Conservare le password e tenerle al sicuro non è più un problema.

Tutti noi abbiamo tantissimi accessi a siti e ambienti web di ogni tipo. Spesso per “praticità” commettiamo alcuni errori che compromettono la sicurezza delle nostre password, per esempio:

utilizzare la stessa password per molti o tutti i diversi accessi

conservare le password in riepiloghi word/excel nel pc fisso, nel cloud o addirittura nel nostro pc portatile o smartphone.

Ti sei mai chiesto cosa accadrebbe se qualcuno avesse accesso ai tuoi dispositivi?

Noi assistenti virtuali siamo molto attente a questioni legate alla privacy, anche quando si parla dei nostri clienti. Per questo in molte utilizziamo uno strumento che per me è diventato indispensabile:

Conservare le password

CON

Lastpass

Lastpass è una specie di “cassaforte” per conservare le password. Ti mette a disposizione uno spazio web, qui potrai inserire tutti i tuoi link che necessitano di login ed associarli alle relative password.

Inoltre grazie ad un estensione scaricabile su pc e smartphone, potrai gestire l’accesso ai siti con molta facilità, senza aver bisogno di ricordarti le credenziali. Sarà lastpass a compilare i campi al posto tuo, senza visualizzare i dati.

In modo inverso, entrando nella tua area web, potrai accedere ai siti “lanciandoli” dall’applicazione. In questo senso è non solo un contenitore di password, ma un ottimo modo per tenere traccia delle tue iscrizioni.

La sola cosa che dovrai ricordarti è

Un’unica password per accedere a Lastpass!

Il servizio è fruibile in forma gratuita ed è disponibile un upgrade a pagamento per esigenze particolari. La versione free offre diverse opzioni, per me le più utili sono:

  • Condividere le password con qualsiasi account mail (anche lui iscritto a Lastpass) per permettergli di accedere a un nostro sito, senza che veda le credenziali.
  • Aggiorna le password che modifichi dal sito in modo automatico, chiedendoti prima la conferma.
  • Ti segnala se la password che hai creato è debole ed è opportuno modificarla
  • Ti segnala se più di un sito hanno la stessa password
  • Ti dà l’elenco dei siti più utilizzati o di quelli più recenti, per entrare più velocemente nei tuoi ambienti

Forse stai pensando si è fantastico, ma ora devo mettermi lì a caricare le tremila password che ho…non ho tempo, non lo farò mai! Sbagliato!

Ecco come devi fare in tre semplici mosse: iscriviti supervelocemente a Lastpass per conservare le password, scarica l’estensione ed effettua il primo accesso con l’unica “masterpassword” che devi ricordarti. Da ora in poi ogni volta che effettui un login, sarà l’applicazione a chiederti se vuoi conservarla nella cassaforte e lo farà in modo automatico! Dal prossimo accesso ti proporrà il tool stesso il nome utente e la password. Tu non dovrai fare altro che cliccare su Accedi!

Di solito cerco di non utilizzare troppe applicazioni e affidarmi solo a strumenti che mi sono davvero di aiuto e credimi, di questo non potrai farne a meno!

Prova anche tu! Trovi il tool a questo link:

https://www.lastpass.com/it

Visita i miei servizi alla pagina: clicca qui 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail